Registrati ora

Nuovo utente? Registrati per acquistare dallo shop
Registrati ora
La Psicologica Editrice cambia nome in ONTOPSICOLOGIA EDITRICE

IN SÉ ONTICO A CONFRONTO

25.00
Anno 2014
Pagine 238
Misure 12 x 20
ISBN 978-88-6646-003-9
Lingua Italiano

Il testo chiarisce gli equivoci, i fraintendimenti, le ovvietà e le distorsioni che più frequentemente si proiettano sul concetto di In Sé ontico – descritto in modo scientifico da Meneghetti per la prima volta in assoluto nella storia del pensiero – e lo fa attraverso una disamina degli strati culturali che, quando ci si approssima al concetto di In Sé ontico, impediscono di leggerne la descrizione con la novità di coscienza che la novità del fatto necessita.

È una ‘epochè culturale’ che sgombera il terreno da concetti e termini che non hanno alcuna reversibilità con il mondo della vita.

Il principio ontico che sostanzia l’individuazione umana è stato, nel tempo e nelle varie culture, indicato con diversi nomi, dei quali i più frequenti sono ‘anima’ e ‘Sé’, ma mai reso disponibile alla razionalità cosciente e volontaria.

L’uomo lo è e lo vive, ma non lo ‘sa’, né a livello di coscienza individuale né collettiva, ‘culturale’ e non lo sa ritrovare.

Tener presente tale complessità consente, almeno in via teorica, di leggere senza lenti deformanti – usate più o meno consapevolmente – ciò che Meneghetti descrive, capirlo poi è un’altra faccenda, necessita la riconnessione tra il proprio Io e il proprio In Sé, però – sgombrati gli equivoci – aumentano le possibilità di riuscirci.

  • Tel. +39 0371 933336
    Fax +39 0371 218032
  • Per informazioni:
    books@psicoedit.com